Consigli di benessere e bellezza durante la gravidanza. I consigli delle mamme

Consigli di benessere e bellezza durante la gravidanza. I consigli delle mamme

La gravidanza è senz'altro un periodo entusiasmante ed emozionante nella vita di una donna, ma è anche un momento in cui il corpo subisce profondi cambiamenti e sollecitazioni. Proprio per questo è importante curare con particolare attenzione il proprio benessere e la bellezza della pelle e del corpo.
Coccolarsi ogni giorno con creme e prodotti specifici significa non solo sentirsi meglio psicologicamente, perché non ci fa perdere di vista la nostra femminilità, ma vuol dire anche aiutare la pelle, i piedi, le gambe e il corpo in generale a sostenere le modifiche che avvengono nei nove mesi.

 

Sentirsi bene significa anche sentirsi belle: è il classico consiglio delle nonne che trova maggiormente riscontro durante la gravidanza, quando possiamo sentirci particolarmente stanche, appesantite, gonfie. Se ci sentiamo bene con noi stesse, se curiamo il nostro corpo mangiando in modo sano, facendo regolare attività fisica, riposandoci il più possibile e prestando attenzione al benessere della pelle, delle gambe, dei piedi, allora inevitabilmente ci vedremo anche più belle e in forma.

 

E allora ecco qualche consiglio pratico, che arriva direttamente da una mamma, per curare bellezza e benessere durante i nove mesi di attesa:

 

  • Gambe: facciamo un regolare massaggio linfodrenante usando prodotti a base di ippocastano, betulla ed altre sostanze che favoriscono il ritorno della circolazione sanguigna e contrastano ritenzione idrica, cellulite e gonfiore alle caviglie.

 

 

  • Piedi: i piedi sono la colonna portante del nostro corpo e vanno curati con attenzione, soprattutto durante la gestazione. Il peso del pancione che cresce, i chili in più e la microcircolazione che rallenta, a livello degli arti inferiori, possono favorire il senso di pesantezza, gonfiore e stanchezza dei piedi. Il consiglio è quello di fare dei regolari pediluvi con sali marini naturali che svolgono un'azione esfoliante, utile per avere piedi sempre belli e idratati, e anche un'azione defatigante e anti-gonfiore. Un pediluvio aiuta, infatti, ad alleggerire i piedi, sgonfiarli, drenare i liquidi che ristagnano all'altezza delle caviglie e regala un'immediata sensazione di leggerezza. E' importate anche applicare regolarmente una crema idratante e nutritiva specifica per i piedi a base di sostanze attive specifiche, come l'urea, che svolgano un'azione rinfrescante immediata o un gel rilassante la sera quando si arriva a letto stanchissime e con i piedi pesanti.

 

 

  • Scarpe: attenzione alle scarpe che vengono indossate durante la gravidanza. Soprattutto nelle ultime settimane di gestazione camminare può diventare faticoso e lo diventa ancor di più se si calzano scarpe inadatte, troppo alte o troppo basse. In gravidanza può essere necessario dover comprare una scarpa di una misura in più perché i piedi possono diventare più grandi o gonfiarsi, soprattutto a fine giornata. Magari proprio in questa occasione sarebbe consigliabile mettere da parte le solite calzature e acquistarne un paio più specifico e studiato appositamente per sostenere al meglio le sollecitazioni a carico dei piedi e l'aumento di peso. Potrebbe essere utile anche usare delle solette per scarpe che migliorino la postura, che durante la gravidanza può modificarsi. Chiediamo al nostro medico un consiglio su come riuscire a camminare meglio e su quale soletta utilizzare.